LOREM IPSUM DOLOR

12/06

TREKKING alle AZZORRE

PROGRAMMA

 

 

Viaggio a piedi alle Azzorre, tra cascate, fiori e vulcani

 

12 – 24 Giugno 2024

 

Nove isole sparse in un oceano blu, lontane 2.000 km dalla costa portoghese, ultimo lembo d’Europa e da sempre ultimo porto per la traversata atlantica verso le Americhe.

Di origine vulcanica e dal clima caldo e umido, si caratterizzano per la presenza del basalto nero, mescolato alla lussureggiante vegetazione semi-tropicale e ai fiori, soprattutto ortensie, creando panorami mozzafiato con forti contrasti cromatici.

Visiteremo Flores e Corvo, le due isole più occidentali dell’arcipelago. A Flores ci immergeremo tra le falesie nere, sovrastati dalle cascate che scendono dall’altopiano al centro dell’Isola. Saltando sulle onde dell’oceano raggiungeremo Corvo e la sua minuscola caldera vulcanica, il suo unico paese e i suoi mulini a vento. Scopriremo poi l’isola di Pico, dove si trova il vulcano che è anche la montagna più alta del Portogallo con i suoi 2.351 metri. 

 

1° giorno, mercoledì 12 giugno: MILANO / LISBONA

Ritrovo dei partecipanti all’aeroporto di Milano Malpensa, incontro con accompagnatrice Karis e disbrigo delle formalità aeroportuali. Partenza con volo TAP delle ore 11.50. All’arrivo, previsto per le 13.45 , trasferimento privato in albergo e sistemazione nelle camere riservate.

Nel pomeriggio giro facoltativo con guida locale, alla scoperta del centro storico.

Cena libera e pernottamento.

 

2° giorno, giovedì 13 giugno: ISOLA di FAIAL

In mattinata volo aereo per l’isola di Faial (partenza ore 7.45, arrivo ore 9.30), spostamento in traghetto verso l’isola di Pico e sistemazione negli alloggi.

Si parte per una prima esplorazione di queste terre vulcaniche con la possibilità di visitare il tubo lavico della Gruta das Torres. In serata passeggiata tra i vigneti di Criaçao Velha.

Trattamento previsto: prima colazione e cena; pernottamento in pensione

Durata cammino: 1 ora; dislivello: –

 

3° giorno, venerdì 14 giugno: ASCESA al PICO

Il Pico è la montagna più alta delle Azzorre e del Portogallo, un cono vulcanico che svetta su tutta l’isola: la cima, a 2350 m, è circondata da una piccola caldera piena di rocce e detriti che ricordano le recenti eruzioni. Il panorama, in condizioni di buona visibilità, è veramente spettacolare e permette di cogliere non solo l’isola di Pico, ma anche Fajal e Sao Jorge.

Trattamento previsto: prima colazione e cena; pernottamento in pensione

Durata cammino: circa 8 ore; dislivello: +1.100 mt  e -1.100 mt

(Camminata impegnativa e faticosa, facoltativa, da affrontare soltanto se in buone condizioni fisiche. A chi non sale proporremo un programma alternativo. L’escursione al Pico costa circa 65 €)

 

4° giorno, sabato 15 giugno: CAPODOGLI e DELFINI

Con gli amici di CW Cetacean Watching compiremo un’escursione in gommone per incontrare le creature che vivono in questi mari: capodogli e delfini, numerosissimi in queste acque. Nel pomeriggio si farà una rilassante passeggiata con vista su Faial.

Trattamento previsto: prima colazione e cena; pernottamento in pensione

Durata cammino: circa 3 ore; dislivello: +50 mt  e -600 mt

 

5° giorno, domenica 16 Giugno: FAJAL

Trasferimento a Fajal e giornata alla scoperta dell’ultima eruzione sull’isola, Il Capelhino.

L’escursione inizia sul cratere di Capelho e termina al mare, dove l’eruzione del 1958 modificò il profilo della costa. Visita facoltativa al centro d’interpretazione, nel quale si può conoscere meglio il fenomeno del vulcanismo alle Azzorre.

Trattamento previsto: prima colazione e cena; pernottamento in albergo

Durata cammino: circa 5 ore; dislivello: +300 mt  e -500 mt

 

6° giorno, lunedì 17 giugno: Verso FLORES

Volo aereo per Flores (partenza ore 10.00 e arrivo ore 10.50) Attraversiamo l’isola per giungere alla parte Ovest. Sistemazione in struttura. Passeggiata nei dintorni.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in B&B

Durata cammino: –

 

7° giorno, martedì 18 giugno: MIRADOURO DAS LAGOAS, POCA DO BACALHAU

Dall’altopiano di Morro Alto visita alle caldere, ex vulcani trasformati in laghi, poi discesa lungo l’enorme falesia che sovrasta Faja Grande fino alla cascata do Ribeira grande e alla Poca do Bacalhau.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in B&B

Durata cammino: 5 ore; dislivello: +350 mt  e -750 mt

 

8° giorno, mercoledì 19 giugno: LAJIDO, FAJA GRANDE

Si cammina sulla scogliera a picco sul mare, tra le onnipresenti siepi di ortensie blu che caratterizzano il paesaggio delle Azzorre.

Spettacolari visioni della falesia che divide l’altopiano interno dell’isola dalla zona costiera, con cascate che precipitano per centinaia di metri. Si attraversano piccoli paesi dai tipico ritmi lenti di Flores. A fine escursione andremo verso la nuova sistemazione.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in appartamento

Durata cammino: 6 ore; dislivello: +400 mt  e -590 mt

 

9° giorno, giovedì 20 giugno: escursione a CORVO

Corvo è la più remota isola dell’arcipelago, isolata e spersa nell’oceano, ha un solo paese dall’atmosfera rurale ed i mulini a vento.

Saliremo fino alla spettacolare caldera con un pulmino e faremo la sua traversata fino alla cresta a picco sull’oceano, tra muretti ed ortensie.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in B&B

Durata cammino: 4 ore; dislivello: +150 mt  e -150 mt

 

10° giorno, venerdì 21 giugno: FAJA GRANDE, PONTA DELGADA

Da Faja Grande, si imbocca il sentiero intagliato sulla scogliere, con viste sul mare ed un’immersione nella natura rigogliosa di Flores, migliaia di ortensie azzurre e blu fanno da cornice a questo sentiero, che è giustamente il più famoso per gli escursionisti. Di sera esplorazione della Faja di Lopo Vaz.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in appartamento

Durata cammino: 6 ore; dislivello: +650 mt  e -650 mt

 

11° giorno, sabato 22 giugno: volo FLORES  / SAO MIGUEL

Volo da Flores a Sao Miguel (partenza ore 11.00 e arrivo ore 13.00); visita pomeridiana e pernottamento a Ponta Delgada.

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in albergo

Durata cammino: –

 

12° giorno, domenica 23 giugno: FURNAS e le fumarole

Ci sposteremo in autobus verso la città di Furnas, faremo una passeggiata attorno al lago e vedremo le famose fumarole. Visita facoltativa del parco Terra Nostra con possibilità di bagni termali

Trattamento previsto prima colazione e cena; pernottamento in albergo

Durata cammino: 3 ore; dislivello: +100 mt  e -100 mt

 

13° giorno, lunedì 24 giugno: rientro

Transfer in aeroporto e alle ore 10.45 partenza per Lisbona, con volo TAP in arrivo alle 14.05; alle 15.40 ripartenza con volo per l’Italia, con arrivo a Milano Malpensa alle ore 19.20.

 

In caso di maltempo o per esigenze del gruppo potranno essere modificati i programmi giornalieri.

Per informazioni e iscrizioni scrivere a info@karisevents.com

SERVIZI

 

  • Accompagnamento Karis per tutta la durata del tour
  • Voli Italia/Azzorre TAP, con bagaglio a mano e bagaglio da stiva (del peso massimo di 23 kg)
  • Voli interni come da programma
  • Tasse aeroportuali (soggette a riconferma in fase di emissione dei biglietti aerei)
  • Accompagnamento a cura di guida ambientale escursionistica parlante lingua italiana durante i trekking
  • Pernottamenti nelle strutture dettagliate nel programma, con sistemazione in camere doppia/tripla
  • Cene e colazioni, dalla sera del 2° giorno alla mattina dell’ultimo
  • Trasporto bagagli durante il trekking
  • Trasferimenti con taxi e traghetti come da programma
  • Assicurazione medico, bagaglio e annullamento, a copertura di parte del costo del viaggio (chiedici maggiori informazioni)
  • Organizzazione tecnica
  • Materiale informativo

 

Servizi esclusi: 

  • Trasferimento all’aeroporto di Milano Malpensa
  • Pranzi
  • Bevande ai pasti
  • Attività facoltative (visita guidata di Lisbona, ingresso alla Gruta, ascesa al Pico, ingresso al Museo di Faial, ingresso al parco di Terra Nostra)
  • Extra di carattere personale
  • Ev. mance e facchinaggio
  • Ev. tassa di soggiorno
  • Quanto non indicato

 

 

Leggi i commenti di chi ha già camminato con Karis

 

“Voto da 1 a 10 il mio voto 10 sia per quanto riguarda organizzazione, hotel, guida, assistenza, percorsi trekking, veramente bello da consigliare grazie a Valentina e Alessandro grazie della bellissima vacanza” – Giorgio A.

 

“Un’esperienza magica. La mia prima vacanza da camminatrice. La fatica è ripagata da un paesaggio indimenticabile! Sicuramente da ripetere” – Daniela M.

 

Guarda i video dei nostri ultimi trekking:

 

viaggio a Fuerteventura 2021

viaggio a Fuerteventura 2022

 

 

 

TERMINE ISCRIZIONE E PAGAMENTI

 

QUOTA di PARTECIPAZIONE: 3200.- Fr / €, voli e tasse inclusi

(quota valida con un minimo di 12 partecipanti)

 

 

Iscrizioni entro il 25 Marzo scrivendo a info@karisevents.com e inviando il MODULO ISCRIZIONE

 

In collaborazione con MIRABILIA associazione culturale

 

La presente offerta è da ritenersi valida previa accettazione delle condizioni generali

LinkedIn
Share
INSTAGRAM
error: Content is protected !!

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. privacy & cookies policy

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi